Dolore dietro al ginocchio

Dolore-dietro-al-ginocchio

Dolore dietro al ginocchio

Il dolore dietro al ginocchio è un problema abbastanza comune soprattutto nei pazienti sportivi e in quelli anziani affetti da artrosi.

Tale problematica inficia la vita di tutti i giorni come lo svolgere un semplice movimento, il salire o scendere le scale.

La risoluzione di tale sintomatologia dolorosa dipende in primis dalla diagnosi corretta e dalle cure mediche e Fisioterapiche.

Se non curata correttamente la causa il sintomo risulterà essere sempre presente o scomparire per un periodo limitato di tempo.

Da cosa è causato il dolore dietro il ginocchio?

Le cause del dolore dietro al ginocchio vanno ricercate a più livelli.

Le principali e più frequenti sono:

  • cisti di Baker che risulta essere il disturbo più comune che dà dolore dietro al ginocchio, limita i movimenti di flessione dello stesso come nel salire le scale. La cisti di Baker consiste nella formazione e nell’ispessimento della borsa posta posteriormente tra il muscolo gastrocnemi e il muscolo semimembranoso.Tale cisti molto spesso è causata da una patologia primaria come un’artrosi del ginocchio;
  • Lesione meniscale: una lesione meniscale a carico del corno anteriore o posteriore del menisco provoca dolore sia nei movimenti di flesso/esntesione del ginocchio che nei movimenti di rotazione interna ed esterna dedlla tibia sul femore;
  • contrattura muscolare: una contrattura dei muscoli posteriori della gambe e della coscia può provocare un dolore talvolta intenso in questa regione limitando inoltre i movimenti e la forza muscolare oltre che l’elasticità.

Queste sono le principali cause di dolore dietro al ginocchio e pertanto una Valutazione approfondita consente un trattamento mirato e focalizzato sulla cause della sintomatologia dolorosa e sul deficit di mobilità.

Ecco un Video del Dott. De Filippo 

Dolore dietro ginocchio: come si diagnostica?

La diagnosi è di tipo medico clinico Obiettivo e strumentale.

I pazienti molto spesso riferiscono: ” ho dolore al ginocchio quando lo piego”-

Il medico Ortopedico tramite test specifici testerà l’articolazione femoro-tibiale, i menischi e la presenza di un eventuale cisti di Baker.

Molto importanti saranno i test per la valutazione dell’ integrità dei menischi e/o di una patologia di tipo artrosico.

radiografia ginocchio

A supporto della valutazione clinica vengono le indagini strumentali come la radiografia o la risonanza magnetica per diagnosticare appunto una lesione del menisco o la presenza di un’ artrosi o cisti di baker.

Molto importante risulta inoltre essere la diagnosi fisioterapica e funzionale.

Vengono eseguiti test di mobilità di flessione/estensione e rotazione interna ed esterna di tibia su femore.

In una valutazione approfondita devono essere tenute in considerazione le articolazioni della caviglia e del piede oltre che del ginocchio, dell’ anca e del bacino quindi di tutto l’arto inferiore.

Una disfunzione del piede o del bacino può provocare un dolore dietro al ginocchio causato da una tensione muscolare anomale/eccessiva e pertanto individuare disfunzioni nelle regioni adiacenti risulta fondamentale.

I muscoli che devono essere tenuti in considerazione e testati attentamente sono tutti i Muscoli della regione posteriore della coscia e della gamba.

Vengono quindi testa i muscoli gastrocnemi, soleo, tibiale posteriore, popliteo, bicipite femorale, semimembranoso, semitendinoso.

Una contrattura di tali muscoli può provocare una retrazione eccessiva della catena posteriore instaurando quindi un dolore dietro al ginocchio.

Quale terapia medica seguire?

farmaci antinfiammatori per dolori dietro al ginocchio

La terapia medica in tutti i casi prevede l’utilizzo i farmaci antinfiammatori non steroidi per ridurre l’infiammazione.

Nei casi in cui vi sia un’ infiammazione acuta a causa di una lesione meniscale o un artrosi importante il Medico può optare per un infiltrazione di cortisone e/o di acido ialuronico per consentire al paziente di migliorare sin da subito la sintomatologia dolorosa e affidarsi al più presto alla cure di un Fisioterapista.

Gli integratori non danno risultati soddisfacenti e pertanto non vengono molto prescritti dai Medici in questo caso.

Rimedi naturali

I rimedi naturali in caso di dolore dietro al ginocchio consistono nel riposo funzionale, negli esercizi di stretching dei muscoli posteriori di gamba e coscia (non in fase acuta), applicazioni di impacchio di ghiaccio, impacchi di voltaren e/o arnica.

I tutori sono consigliati e il riposo va osservato solo nella fase più acuta della patologia che in genere dura circa 7 giorni.

Nei casi vi sia un gonfiore eccessivo è bene elevare l’arto per migliorare la circolazione e drenare.

I trattamenti di Fisioterapia nel dolore dietro al ginocchio

I trattamenti Fisioterapici consentono di ridurre il dolore, migliorare l’infiammazione, drenare il liquido in eccesso nella borsa, migliorare la mobilità dei menischi e la mobilità articolare globale del ginocchio e rendere la muscolatura più elasticità e quindi più forte.

I migliori trattamenti in caso di lesione del menisco, cisti di baker e/o artrosi del ginocchio che provocano per l’appunto dolore dietro al ginocchio sono:

La tecarterapia è una radiofrequenza che consente tramite delle applicazioni di circa 30 minuti di ridurre il dolore e l”infiammazione locale, la rigidità muscolare. I benefici sono apprezzabili sin dalle prime applicazioni a patto che ci si affidi a strutture che dispongono di apparecchiature e specialisti Human Tecar.

La terapia Manuale consente di migliorare la mobilità articolare, viene in soccorso in caso di lesioni del menisco tramite manipolazioni che consentono di liberare i menischi facendoli ritornare sui loro “binari” articolari, eliminare le contratture tramite la valutazione e la digitopressione dei trigger point dolorosi, oltre che eseguire tecniche manuali di decoaptazione articolare per consentire ai pazienti affetti da artrosi di beneficiare di tale tecnica ossigenente per l’articolazione.

Grazie alla terapia manuale inoltre possono essere trattate e soprattutto valutate tutte le articolazioni, come detto precedentemente, che possono essere la causa primaria di un dolore dietro al ginocchio.

Il kinesio taping invece è molto utile per ridurre il gonfiore, drenare la cisti di Baker e dare un effetto decontratturante sui muscoli rigidi e contratti..

In genere questo tipo di trattamento risolve completamente la sintomatologia dolorosa ed evita eventuali recidive.

L’ intervento chirurgico viene eseguito solo nel caso in cui vi sia un danno meniscale importante o un artrosi che è destinata a protesi.

Se anche tu soffri di un dolore dietro al ginocchio approfitta di una Visita Gratuita allo 0813419278


Roberto Franzese

Massofisioterapista specializzato in terapia fisica strumentale, nel trattamento delle sindromi dolorose e in rieducazione posturale Mezieres Guarda il profilo completo    Seguici su Fb      Seguici su Instagram

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ryakos Srl - P.Iva 08975061212 - Capitale Sociale 10.000,00 Euro
Sede Operativa Via Orsi 70, 80128 Napoli
Privacy Policy
Cookie Policy
Copyright ® 2010-2020 Ryakos Srl , Tutti i diritti sono riservati. Redesign by: Pixart Design - Testi: Ryakos Fisioterapia