Ernia Lombare

Ernia Lombare: come si cura?

L’ ernia lombare è una problematica piuttosto diffusa nella popolazione ed è una delle richieste più frequenti che ci arrivano nel nostro studio di fisioterapia.

In questo articolo ci concentreremo sui sintomi che comporta l’infiammazione dell’ ernia lombare, sulle cause di insorgenza e della cura fisioterapica.

Ernia lombare sintomi.

I sintomi dell’ ernia alla schiena o  ernia lombosacrale sono a carico della regione lombare e lungo il decorso del nervo interessato da compressione e quindi infiammazione e quindi lungo l’arto inferiore.

Le patologie che insorgono a causa di infiammazione dell’ ernia vi divono principalmente in due: cruralgia e sciatalgia.

lombosciatalgia

Quando vi è un ernia a livello l2-l3-l4 vi è lombo cruralgia mentre quando vi è un ernia l4-l5-s1 vi è sciatalgia.

L’ernia provoca un dolore a livello del rachide lombare, mal di schiena,  e soprattutto vi sono sintomi all’ arto inferiore quali: parestesie, intorpidimento, debolezza, perdita di forza e sensibilità.

Esistono tuttavia per la valutazione delle discopatie dei test di tipo neurologico per differenziare una lombosciatalgia da una cruralgia. I test usati sono il test di lasegue e il test di giordani.

Molto spesso nonostante sia presente un ernia lombare i sintomi riferiti dal paziente non corrispondono con quelli che scientificamente da un ernia discale ne come decorso e ne come test ortopedico/neurologici e pertanto bisogna indagare tale sintomatologia da un punto di vista posturale e muscolare poichè nella maggior parte dei casi la causa risiede proprio a tale livello.

Per guarire dall’ ernia del disco lombare e da una neuropatia si opta per una cura mentre nel caso di una sindrome muscolare/posturale si opta per un altro tipo di cura.

Si intende che è bene identificare la causa primaria di dolore e deficit prima di procedere ad un trattamento.

Le cause di insorgenza di ernia del disco sono da ricercare a livello ereditario, a livello traumatico, problematiche di tipo posturali e/o movimenti ripetuti in posizioni non idonee.

La vertebra maggiormente colpite risiede a livello l5-s1 che è la parte terminale del rachide lombare e se vi è anche un minimo deficit posturale va spesso incontro ad ernia poichè è la regione della colonna vertebrale sottoposta a maggior forza di gravità provocando la sciatica.

Come si cura?

In primis ci teniamo a sottolineare che l’ernia lombare come qualsiasi altra ernia a qualsiasi livello vertebrale non rientra ne con manipolazione, ne con terapia fisica strumentale, ne con infiltrazioni di nessun genere.

La cura dell ernia del disco prevede di disinfiammare la regione lombare che provoca la sintomatologia dolorosa e la neuropatia periferica associata.

Nella fase acuta, che dura in genere 7/10 giorni vengono prescritti farmaci a base di cortico-steroidei, antinfiammatori non stroidei, miorilassanti e integratori Neuro-Trofici.

Riabilitazione

Superata tale fase è bene iniziare la riabilitazione per ridurre il dolore lombare, le contratture antalgiche, l’edema vertebrale e curare i nervi infiammati.

I migliori strumenti elettromedicali sono la laserterapia ad alta potenza e la tecarterapia.

Tramite tali strumenti il paziente avverte giovamento sin dalle prime applicazioni. In realtà tali metodiche possono essere utilizzate anche nella fase più acuta, ovvero di blocco totale, poichè dispongono di particolari modalità di lavoro atermiche che riducono infiammazione e calore locale.

Molto importante risulta poi il lavoro di manipolazione del bacino e deil rachide lombare che consente di migliorare l’elasticità muscolare e la mobilità articolare globale del rachide.

Successivamente laddove siano presenti disturbi di tipo posturale si interviene con sedute di Rieducazione Posturale con il Metodo mezieres.

Consigliamo sempre esercizi da eseguire al domicilio per migliorare i risultati ottenuti della fisioterapia, per stabilizzarli e per prevenire recidive.

Bisogna sempre mantenere una posizione corretta durante la guida e al lavoro e pertanto consigliamo di utilizzare un cuscino MCkenzie.

Video di Esercizi a cura di Altra Riabilitazione

Se soffri anche tu di ernia lombare chiama lo 0813419278 per una Visita Gratuita


Roberto Franzese

Massofisioterapista specializzato in terapia fisica strumentale, nel trattamento delle sindromi dolorose e in rieducazione posturale Mezieres Guarda il profilo completo    Seguici su Fb      Seguici su Instagram

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ryakos Srl - P.Iva 08975061212 - Capitale Sociale 10.000,00 Euro
Sede Operativa Via Torrione San Martino 51, 80129 Napoli
Sede Legale Corso Secondigliano 242
Privacy Policy
Cookie Policy
Copyright ® 2010-2020 Ryakos Srl , Tutti i diritti sono riservati. Redesign by: Pixart Design - Testi: Ryakos Fisioterapia