Dolore alla pianta del piede

Dolore alla pianta del piede

Dolore alla pianta del piede: che cos’è?

Nella fascite plantare il dolore alla pianta del piede si presenta all’origine della fascia, al carico e allo stiramento, in punta di piede, durante la corsa oppure sulle scale per l’elevata tensione della fascia sotto carico.
Il dolore alla pianta del piede è evocato con la digitopressione sulla superfice inferiore del calcagno ed è esacerbato dalla iperestensione della dita, in particolare delle metatarsofalangee.

Sintomi di Fascite plantare, dolore alla pianta

La fascite plantare è un disturbo molto comune, presente in egual modo negli uomini e nelle donne.

Gli sportivi ne soffrono nel caso in cui abbiamo deficit posturali, calzature non adeguate, muscolatura posteriore non elastica, piede cavo.

Il dolore alla pianta del piede può durare da poche settimane fino ad un anno.

Molto spesso questa problematica come detto prima ove si ha un dolore piante del piede viene fuori nei mesi primaverili ed estivi poichè le persone iniziano ad utilizzare scarpe aperte e allo stesso tempo non molto adatte e idonee alla conformazione e anatomie del proprio piede.

Diagnosi per il dolore sotto la pianta del piede

Come detto prima la diagnosi è quasi esclusivamente clinica.  a supporto potranno essere richieste dal medico specialista(Ortopedico, Fisiatra) un indagine strumentale come l’ecografia che mostrerà un’ispessimento della regione inserzionale a livello del calcagno, una risonanza magnetica per evidenziare eventuali lesioni dei tessuti molli, o una radiografia per capire la conformazione ossea e escludere la presenza di eventuali calcificazioni della fascia plantare.

Spessissimo alla fascite plantare è associata una spina calcaneare. Questa calcificazione inserzionale calcaneare è dovuta a microtraumi della fascia plantare.

Cura in caso di dolore sotto il piede

tecar pianta del piede

I trattamenti constano nella fase acuta che dura massimo 7 giorni in impacchi di ghiaccio e crioterapia.

Successivamente si dovrà andare a stimolare la muscolatura superficiale e profonda della pianta del piede inducendo un’ incremento di temperatura per avere come risposta una rigenerazione cellulare.

Molto importanti risultano essere gli esercizi di allungamento dei muscoli propri del piede e della pianta, dei muscoli gastrocnemi, del soleo, del tibiale posteriore.

Eccoti un Video con gli esercizi per dolore alla pianta del piede.

Dovranno essere eseguiti sia a domicilio che in ambulatorio sotto la super visione del fisioterapista.

Terapia Fisica nel dolore della pianta

Utilissima in questo caso l’utilizzo di terapia fisica strumentale per ridurre dolore, infiammazione e contratture.

Gli strumenti più usati e che danno maggiori risultati sono::  Onde d urto, Tecar, Chelt terapy (laser Nd: Yag, crioterapia), mobilizzazione , massaggi, Osteopata.

In particolare le onde d’urto e la tecarterapia hanno alti indici di efficienza in caso di tallonite. Le onde d’urto grazie all’azione di neoangeogenesi che producono nella zone di erogazione del trattamento formando quindi nuovi vasi sanguigni ossigenati.

Con la tecar inoltre oltre al trattamento strumentale proprio potrà essere eseguito un lavoro manuale decontratturante sui muscoli gastrocnemi e soleo e con il paziente in decubito prono un elettrodo verrà posizionato a livello della fascia plantare mentre l’operatore e il paziente eseguiranno esercizi che mirano ad elasticizzare e riallungare i muscoli e la fascia sfruttando il calore erogato dalla tecarterapia.

Successivamente sarà molto utili effettuare una  visita podologica e un’ esame baropodometrico per capire la causa scatenante le sintomatologia dolorosa.


Roberto Franzese

Massofisioterapista specializzato in terapia fisica strumentale, nel trattamento delle sindromi dolorose e in rieducazione posturale Mezieres   Guarda il profilo completo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ryakos Srl - P.Iva 08975061212 - Capitale Sociale 10.000,00 Euro
Sede Operativa Via Torrione San Martino 51, 80129 Napoli
Sede Legale Corso Secondigliano 242
Privacy Policy
Cookie Policy
Copyright ® 2010-2020 Ryakos Srl , Tutti i diritti sono riservati. Redesign by: Pixart Design - Testi: Ryakos Fisioterapia