Capogiro e Nausea

Capogiro-e-nausea

Capogiro e Nausea

Vertigini, capogiro e nausea, giramenti di testa fanno parte di un insieme di sintomi che hanno origine da diversi recettori. Tali recettori possono essere vestibolari, visivi, tattili, olfattivi, propriocettivi articolari e muscolo tendinei: integrati a livello del tronco encefalico e della corteccia, producono disagi.

Il riconoscimento delle cause che provocano uno stato vertiginoso o similari è di fondamentale importanza ai fini dell’approccio terapeutico, in quanto all’insorgenza delle vertigini concorrono, oltre a quelli su menzionati, numerosi fattori di natura non organica (psichici, emozionali, ambientali) che possono mascherare  la vera entità qualitativa e quantitativa del disturbo.

Le vertigini sono un sintomo “vago” e si possono associare anche ad un’insufficienza vascolare prodotta da muscoli contratti o aggravata da una variazione della posizione del rachide cervicale.

L’arteria vertebrale può essere compressa dalla rotazione delle vertebre C1 su C2 riducendo il flusso ematico all’arteria basilare che può , quindi, dare origine a vertigini, capogiri, nausea, annebbiamento della vista, anche se spesso l’arteria vertebrale contro laterale sopperisce a tale deficit di flusso.

Sintomi in caso di capogiro e nausea

Per valutare se giramenti di testa e nausea sono causati da tali problemi, è possibile eseguire diversi test (test dell’arteria vertebrale, test di Dekleyn, test di Underburg ecc.) tutti di competenza medica.

Anche la labirintite, disturbo infiammatorio dell’orecchio interno, può causare disturbi dell’equilibrio dovuto a vertigini o capogiri.

Ansia, iperattività del sistema nervoso ortosimpatico può accostarsi alla comparsa di vertigini; come la malocclusione marcata, può innescare tale sintomo.

Fin qui sono state esposte situazioni ricorrenti e molto variegate ma di esclusiva pertinenza medica, per cui non mi dilungo oltre.

In ambito fisioterapico, la vertigine è caratterizzata da sintomi modesti associati a leggere turbe della stazione eretta e della deambulazione oltre a nausea.

Una forte rigidità dei muscoli cervicali provocano una pressione sull’arteria vertebrale: accosta le vertebre tra loro e, di conseguenza, uno schiacciamento dei dischi che a loro volta possono irritare la radice nervosa interessata infiammandola. Inoltre, vi sarà un’irritazione del muscolo occipito-frontale ed una conseguente emicrania cervicale con sintomi come dolori al centro della testa, vertigini, irradiazione al collo, disturbi della vista. Anche il muscolo trapezio  o lo sterno cleido mastoideo o rigido può scatenare  i sintomi su menzionati.

Se la risposta ai farmaci (antinfiammatori, miorilassanti) è inefficace si può pensare di ricorrere alla fisioterapia. Se vertigini, capogiri e nausea hanno origine da contratture, il trattamento fisioterapico può alleviare e risolvere tale disturbo se non è di tipo strutturale o meccanico.

Capogiro e nausea: trattamento

Il trattamento più consono, per una soluzione immediata, è l’uso di diatermia (tecar) a bassissima potenza almeno per alcune sedute con apporto di sangue e ossigeno in zona alleviando l’infiammazione e le contratture.

A tale tecnica strumentale si associa il trattamento del dolore del rachide cervicale attraverso la disattivazione dei TRIGGER POINTS. Non posso fare una disamina di tutti gli innumerevoli muscoli interessati a questi sintomi, ma con un attento esame e  test di valutazione muscolare si individuano i trigger muscolari da disattivare con la digitopressione.

Esercizi cervicale in caso di capogiro e nausea


Roberto Franzese

Massofisioterapista specializzato in terapia fisica strumentale, nel trattamento delle sindromi dolorose e in rieducazione posturale Mezieres Guarda il profilo completo    Seguici su Fb      Seguici su Instagram

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ryakos Srl - P.Iva 08975061212 - Capitale Sociale 10.000,00 Euro
Sede Operativa Via Torrione San Martino 51, 80129 Napoli
Sede Legale Corso Secondigliano 242
Privacy Policy
Cookie Policy
Copyright ® 2010-2020 Ryakos Srl , Tutti i diritti sono riservati. Redesign by: Pixart Design - Testi: Ryakos Fisioterapia